Crea sito

Controinformo

Acidità di stomaco, reflusso gastrico… Invece dei farmaci… Si combatte anche a tavola.

Acidità di stomaco, reflusso gastrico… Invece dei farmaci… Si combatte anche a tavola.
febbraio 12
14:00 2016

Acidità di stomaco, reflusso gastrico… Invece dei farmaci… Si combatte anche a tavola.

Rimedi naturali

Prima di tutto stiamo attenti a ciò che mangiamo, ci sono cibi che aumentano l’acidità di stomaco.

<<Quella fastidiosa sensazione di bruciore all’imboccatura dello stomaco, talvolta accompagnata da reflusso gastrico può originare da diversi problemi connessi tra loro in qualche modo: gastrite esofagite, duodenite, ulcera gastrica o duodenale.

Per alleviare i disturbi digestivi in questo caso è bene ricordarsi di alcuni punti chiave:

– masticare molto bene e a lungo;

– mangiare seduti;

– evitare caffè e alcolici;

– pasti semplici e poco elaborati evitando di associare carboidrati e cereali con le proteine (carne, pesce, formaggio uova).

– fare attenzione al consumo di latticini in quanto ritenuti acidificanti.

– zuccheri e fruttosio sono alimenti acidificanti.>>

(Nei farmaci come axagon, nexium, maalox, tanto per citare i più conosciuti come antiacidità e gastro protettori, contengono “zuccheri” – un controsenso non indifferente).

_______

Rimedi naturali per il reflusso gastroesofageo

Il reflusso gastroesofageo, come numerosi altri problemi di salute, può essere alleviato grazie a rimedi naturali e a preparati erboristici. Inoltre, la riduzione dell’ansia e dello stress, con attività di rilassamento mirate, può aiutare a limitare il problema.

Tra i rimedi naturali più comuni per il reflusso troviamo malva, liquiriza e non solo.

1) Malva

La malva ha proprietà lenitive ed emollienti. La potrete utilizzare per la preparazione di tisane e macerati, utile per alleviare i sintomi del reflusso gastroesofageo. In erboristeria potrete acquistare la malva essiccata e i prodotti a base di estratti di malva più adatti per prendervi cura del problema.

2) Aloe Vera

Il gel d’aloe vera – non il succo – può rappresentare un rimedio naturale adatto da assumere in caso di reflusso gastroesofageo. L’aloe ha il potere di rigenerare le mucose, ma bisogna stare molto attenti alle controindicazioni, per evitare di assumere prodotti inadatti. Meglio fare sempre riferimento al medico e all’erborista.

3) Mandorle

La dottoressa Millie Lytle, naturopata di New York, suggerisce di mangiare delle mandorle crude per bilanciare il pH. Le mandorle sono un alimento alcalinizzante e possono contribuire a ridurre l’acidità di stomaco e i fastidi provocati dal reflusso. Inoltre, sono una buona fonte di calcio.

4) Acqua e limone

Rebekah Fedrowitz, esperta di nutrizione olistica, suggerisce di bere una tazza di acqua tiepida e succo di limone appena spremuto per iniziare al meglio la giornata. Bere acqua e limone a stomaco vuoto, 15 o 20 minuti prima della colazione, aiuta il corpo a bilanciare il proprio livello di acidità. Facilita la digestione e non ha particolari controindicazioni.

5) Liquirizia

Il naturopata Luca Avoledo indica la radice di liquirizia come una fonte di preziosi estratti dalle proprietà antinfiammatorie, utili per la loro azione sulle mucose dello stomaco e dell’esofago. In caso di reflusso, l’esperto consiglia sia il decotto che le compresse. La liquirizia, però, alza la pressione sanguigna, dunque va impiegata con cautela da chi soffre di ipertensione.

______

I rimedi sono ampiamente descritti in questi link:

http://www.medicina360.com/esofagite-da-reflusso.html

http://www.greenme.it/vivere/salute-e-benessere/13032-reflusso-gastroesofageo-cause-sintomi

http://www.comemigliorare.com/acidita-di-stomaco-bruciori-reflusso-gastrico-13-rimedi-naturali-per-ogni-esigenza/

http://ambientebio.it/12-rimedi-naturali-contro-il-reflusso-gastroesofageo/

Autore

Ale in ad 9

Ale in ad 9

Articoli correlati

Controinformo sui Social Network